La NASA accende il razzo più potente di sempre

L'accensione del motore solido dello Space Launch System. Foto NASA TV
La NASA ha acceso per la prima volta il razzo a propellente solido più potente mai costruito. Il motore, lungo 54 metri e diviso in cinque segmenti, era appoggiato in orizzontale quando i tecnici dell'Orbital ATK hanno dato il via libera all'accensione del motore, poco dopo le 16:30 di oggi ora italiana. Il razzo è rimasto acceso per due minuti, bruciando cinque tonnellate di carburante al secondo. Il test, classificato come QM-1, è avvenuto a Promontory, una località desertica nell'angolo dello Utah, tra il Grande Lago Salato e il confine con l'Idaho. Il razzo, in grado di fornire 16 milioni di newton di spinta, ha trasformato istantaneamente in vetro centinaia di metri quadri di superficie sabbiosa.
Il motore sarà una parte fondamentale dello Space Launch System, il nuovo razzo della NASA in costruzione. Due razzi a propellente solido identici a quello testato oggi forniranno il 75% della spinta iniziale del razzo. Il prossimo test, QM-2, è previsto per il 2016.
A inizio anno era stato acceso per la prima volta anche uno dei motori a propellente liquido che alimenteranno lo Space Launch System.
La NASA accende il razzo più potente di sempre La NASA accende il razzo più potente di sempre Reviewed by Pietro Capuozzo on 11.3.15 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.