Rosetta, tutto pronto per il sorvolo di San Valentino

La cometa 67P vista da Rosetta il 9 Febbraio, a 105 chilometri di quota. Foto Credits: ESA/Rosetta/NAVCAM – CC BY-SA IGO 3.0
La sonda europea Rosetta sta per scendere in picchiata verso il nucleo della cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko. La sonda, che negli ultimi giorni si è tenuta a una distanza di circa 142 chilometri, stanotte eseguirà una manovra che la porterà a soli sei chilometri dalla superficie della cometa. Mai finora Rosetta si era avvicinata così tanto al nucleo.
Il 4 Febbraio, Rosetta aveva lasciato la sua orbita a 26 chilometri di quota sopra il terminatore per incamminarsi verso un'orbita ben più elevata, a 142 chilometri dal nucleo. Due giorni fa, la sonda ha riacceso i suoi propulsori per completare un arco a 101 chilometri di quota. Stanotte, alle due ora italiana, Rosetta accenderà nuovamente i suoi propulsori. Alle 13:41 di domani, Rosetta passerà sei chilometri al di sopra della regione Imhotep, sul lobo maggiore del nucleo binario.
Rosetta, tutto pronto per il sorvolo di San Valentino Rosetta, tutto pronto per il sorvolo di San Valentino Reviewed by Pietro Capuozzo on 13.2.15 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.