Dawn dipinge il più preciso ritratto di Cerere

Cerere fotografato da Dawn il 25 Gennaio 2015. Foto NASA/JPL
La sonda americana Dawn ha scattato quello che ad oggi è il più dettagliato ritratto di Cerere, il pianeta nano più vicino alla Terra. L'immagine, scattata due giorni fa da 237 mila chilometri di distanza, rappresenta l'ennesima pietra miliare nel lungo cammino della sonda, che sta ormai giungendo al capolinea. La sonda raggiungerà Cerere a Marzo.
Nell'ultimo scatto, Cerere misura 43 pixel in diametro, più del 30% delle immagini ottenute dal telescopio spaziale Hubble tra il 2003 e il 2004. Anche in questa fotografia, così come in quella scattata a inizio mese, sulla superficie di Cerere è visibile un misterioso puntino, che gli scienziati sospettano essere un bacino di ghiaccio, un cratere fresco o addirittura un criovulcano.
Cerere, il più massiccio corpo della fascia asteroidale, fu a lungo considerato un pianeta a tutti gli effetti dopo la sua scoperta, effettuata nel 1801 dall'italiano Giuseppe Piazzi. Cerere, con i suoi 950 chilometri di diametro, è oggi considerato un pianeta nano.
Dawn dipinge il più preciso ritratto di Cerere Dawn dipinge il più preciso ritratto di Cerere Reviewed by Pietro Capuozzo on 27.1.15 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.