Ritrovata una sonda britannica persa su Marte il giorno di Natale del 2003

I resti di Beagle 2, perso nel 2003 dopo essersi separato da Mars Express. Foto ASA/JPL-Caltech/Univ. of Arizona/University of Leicester
Beagle 2, il piccolo veicolo britannico perso sulla superficie di Marte il giorno di Natale di 11 anni fa, è stato finalmente ritrovato. Ad annunciarlo, come già avevamo previsto, è stato il team a capo di Mars Reconnaissance Orbiter, la sonda americana in orbita attorno a Marte in grado di individuare, grazie a una nuova tecnica, oggetti larghi fino a 5 centimetri sulla superficie del Pianeta Rosso,
I contatti con Beagle 2 furono il 19 Dicembre 2003, subito dopo la sua separazione dalla nave madre Mars Express, che oggi è ancora attiva in orbita attorno al pianeta.
Beagle 2 è stato ritrovato in prossimità dei suoi due paracadute. Foto ASA/JPL-Caltech/Univ. of Arizona/University of Leicester
I resti del veicolo e del suo paracadute, individuati a 5 km dal sito di atterraggio previsto, indicano che l'atterraggio è riuscito nonostante l'apparente fallimento al sistema di comunicazione. Le immagini mostrano anche che il veicolo si è parzialmente spiegato, pannelli solari compresi.
"Beagle 2 è sopravvissuto all'atterraggio," si legge nel comunicato stampa diffuso dalla NASA. Il veicolo era stato individuato nelle immagini di MRO per la prima volta da Michael Croon del team di Mars Express. Un'ulteriore analisi guidata da Tim Parker del JPL ha confermato che gli oggetti presentano la stessa dimensione, la stessa forma e lo stesso colore di Beagle 2. "Ho studiato questi oggetti molto attentamente, e sono convinto che siano pezzi di Beagle 2," ha commentato Croon.

L'apertura parziale dei pannelli solari di Beagle 2 è evidente in questo scatto di MRO. Foto NASA/JPL-Caltech/Univ. of Arizona/University of Leicester
"Sono felicissimo che Beagle 2 sia stato finalmente trovato," ha annunciato Mark Sims dell'Università di Leicester. "Ogni Natale dal 2003 mi sono chiesto che fine avesse fatto Beagle 2. Il mio Natale del 2003, come quello dei miei colleghi, fu rovinato dal silenzio di Beagle, ma, detto sinceramente, non ho mai creduto che non l'avremmo più ritrovato. Le immagini confermano che è davvero andato vicino a raggiungere i suoi obiettivi."
Il lander è stato individuato in prossimità del paracadute di frenaggio e del paracadute principale. Beagle 2 misura circa 2 metri in diametro.
Ritrovata una sonda britannica persa su Marte il giorno di Natale del 2003 Ritrovata una sonda britannica persa su Marte il giorno di Natale del 2003 Reviewed by Pietro Capuozzo on 16.1.15 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.