Decollato un presunto satellite spia dell'intelligence russa

Il momento del decollo del razzo Soyuz 2-1b dal cosmodromo di Plesetsk.
Un nuovo satellite dell'intelligence russa è decollato alle 4:01 di ieri, 25 Dicembre, dal sito di lancio 43 del cosmodromo di Plesetsk, 400 chilometri a nord di Mosca. Il lancio è avvenuto a bordo di un Soyuz 2-1b con un motore RD-0124 al terzo stadio.
Le autorità non hanno rilasciato dati tecnici sulla missione, ma secondo i radar americani il satellite sarebbe stato rilasciato 15 minuti dopo il decollo in un'orbita di 250x885 chilometri, inclinata di 67,1 gradi. L'orbita sarà probabilmente resa circolare alla quota di 885 chilometri dal motore di bordo del satellite nell'arco dei prossimi giorni.
Decollato un presunto satellite spia dell'intelligence russa Decollato un presunto satellite spia dell'intelligence russa Reviewed by Pietro Capuozzo on 26.12.14 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.