La Cina annuncia la sua prima missione marziana

Un prototipo del rover che la Cina invierà su Marte nel 2020.
L'agenzia spaziale cinese ha da poco annunciato ciò che in molti all'interno del settore spaziale sospettavano ormai da mesi, e cioè uno sbarco su Marte. La missione comprenderà un orbiter e un rover, entrambi robotici, che decolleranno nella finestra di lancio del 2020. Il programma annunciato dalle autorità cinesi parla anche di una missione per riportare campioni marziani sulla Terra nel 2030, un'impresa finora solo tentata, ma mai riuscita.
Secondo il South China Morning Post, la missione marziana sarebbe stata selezionata a scapito di uno sbarco lunare con equipaggio e di tre lander diretti verso asteroidi near-Earth: l'annuncio di questa missione potrebbe quindi significare la fine del programma d'esplorazione lunare portato avanti dalla Cina, ma non si hanno ancora fonti ufficiali al riguardo.
Finora non sono stati rilasciati dettagli tecnici, ma in un recente salone aeronautico è stato presentato un prototipo del rover. Il prototipo, secondo dati ufficiali, è in grado di percorrere 200 metri all0ora, un valore "assolutamente plausibile" secondo Scott Maxwell, che nella sua carriera ha guidato i rover MER della NASA proprio su Marte. "MER e MSL possono percorrere anche 90-120 metri all'ora, anche se, a causa di numerosi motivi, non lo fanno mai."
Il prototipo cinese è in grado di scalare pendenze fino a 30 gradi. Anche in questo caso, "sono dati molto realistici. MER ha un limite di stabilità statica di 45 gradi (dopodiché si ribalterebbe come una tartaruga) e un limite di stabilità dinamica di 30 gradi (quando una semplice sterzata può portarti a slittare fuori controllo). I dati di MSL sono molto simili. Normalmente non superiamo pendii oltre i 25 gradi, anche se MER ha un record di 31 gradi"
Infine, il prototipo è in grado di superare ostacoli fino a 350 millimetri di altezza. "Ancora una volta, sono dati plausibili. Non conosco le dimensioni del prototipo, ma MER e MSL di solito possono superare un ostacolo grande quanto il diametro delle loro ruote, cioè 25 e 50 centimetri, rispettivamente."
La Cina annuncia la sua prima missione marziana La Cina annuncia la sua prima missione marziana Reviewed by Pietro Capuozzo on 10.12.14 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.