Samantha è nello spazio!

L'Italia ha finalmente una donna nello spazio. Samantha Cristoforetti è diventata poco fa la prima italiana a varcare la linea di Karman, la soglia convenzionale che pone fine all'atmosfera terrestre e che inaugura lo spazio.
Il lancio è avvenuto alle 22:01 ora italiana del 23 Novembre dal cosmodromo kazako di Baikonur. La Soyuz TMA-15M si aggancerà alla Stazione Spaziale Internazionale domattina, dopo un inseguimento di quattro orbite e meno di sei ore.
La Cristoforetti, nata a Milano ma originaria del Trentino, è accompagnata dall'americano Terry Virts e dal cosmonauta russo Anton Shkaplerov. I tre astronauti saranno accolti dagli altri tre membri dell'equipaggio già a bordo della Stazione, ovvero il comandante americano Barry Wilmore, il russo Alexander Samokutyaev e la connazionale Elena Serova. Appena si incontreranno, i sei astronauti inaugureranno l'Expedition 42/43, sotto il comando di Wilmore.
Wilmore, Samokutyaev e la Serova lasceranno l'avamposto orbitale ai comandi di Virts a Marzo dell'anno prossimo. Virts, Shkaplerov e la Cristoforetti li seguiranno nel rientro a due mesi di distanza, cioè a metà Marzo.
Con la Cristoforetti, l'Italia è diventata l'undicesima potenza spaziale a mandare una propria donna nello spazio, dopo (in ordine cronologico) l'Unione Sovietica/Russia, gli Stati Uniti, il Regno Unito, il Canada, il Giappone, la Francia, l'India, l'Iran, la Corea del Sud e la Cina.
Samantha è nello spazio! Samantha è nello spazio! Reviewed by Pietro Capuozzo on 23.11.14 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.