Il suono di una cometa: le incredibili registrazioni di Rosetta


Lo strumento RPC a bordo della sonda europea Rosetta ha raccolto i suoni della cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko, su cui atterrerà domani. "RPC è formato da cinque strumenti a bordo di Rosetta che forniscono un'ampia varietà di informazioni sul plasma attorno alla cometa," spiega Karl-Heinz Glaßmeier, a capo dello strumento. "Un'osservazione in particolare ci ha colti di sorpresa: sembra che la cometa emetta una canzone sotto forma di oscillazioni nel campo magnetico. La sua frequenza è compresa tra i 40 e i 50 millihertz, ben al di sotto delle capacità dell'orecchio umano, che normalmente opera tra i 20 hertz e i 20 kilohertz. Per essere udibili, le frequenze della cometa dovrebbero essere aumentate di 10 mila volte." Ed è esattamente ciò che gli scienziati hanno fatto, e questo è il risultato spettacolare. Per ascoltare l'audio, vi invitiamo a cliccare sul lettore multimediale qui sopra. Per seguire la diretta dell'atterraggio di Rosetta sulla cometa, sintonizzatevi su questa pagina.
Il suono di una cometa: le incredibili registrazioni di Rosetta Il suono di una cometa: le incredibili registrazioni di Rosetta Reviewed by Pietro Capuozzo on 11.11.14 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.