Disastro: un razzo verso la Stazione Spaziale esplode dopo il lancio

Il razzo Antares esplode a pochi metri dalla piattaforma di lancio.
Un razzo Antares decollato pochi minuti fa dalle coste del Virginia, negli Stati Uniti, è esploso in aria qualche secondo dopo il lancio, ricadendo sulla piattaforma e provocando un grave incendio. Il razzo avrebbe dovuto trasportare la capsula Cygnus della compagnia privata Orbital Sciences nella sua terza missione di rifornimento della Stazione Spaziale Internazionale. Le autorità si stanno recando sul luogo per iniziare le indagini. Naturalmente, vi terremo aggiornati appena vi saranno novità. Aggiornamenti disponibili in fondo all'articolo

Le ultime immagini dal sito di Wallops Island, nel Virginia. Foto NASA.
Aggiornamento 23.46: la NASA ha definito il disastro un "catastrofico fallimento". Al momento non sembrano esserci feriti. Inoltre, dato che a bordo del razzo vi erano materiali top-secret, l'area è stata immediata accerchiata dalle autorità.
Aggiornamento 23.50: la Federal Aviation Administration sta cercando di determinare se l'NTSB dovrà partecipare alle indagini o meno. Fino a che non verrà presa una decisione, nessun membro del team di lancio potrà essere intervistato, né nessun dato potrà essere analizzato.
Aggiornamento 00.15: secondo fonti non ufficiali, sarebbe stata rilevata un'anomalia nei motori a sei secondi dal decollo, che è poi risultata nell'esplosione che ha colpito il razzo 15 secondi dopo.
Aggiornamento 00.25: la FAA ha confermato che l'NTSB parteciperà alle indagini ma con la sola funzione di monitoraggio. La NASA ha dato l'ordine alle sue squadre di non parlare con la stampa finché non si terrà una conferenza post-lancio, ancora da determinare.
Aggiornamento 05.25: “La NASA è delusa che la terza missione di rifornimento alla Stazione Spaziale da parte dell'Orbital Sciences sia risultata in un fallimento; tuttavia, continueremo a lavorare in vista del prossimo tentativo di lancio una volta compreso a fondo il disastro di oggi," ha spiegato William Gerstenmaier, portavoce della NASA. "L'equipaggio della Stazione Spaziale non è in pericolo di rimanere senza cibo o altre risorse critiche." "L'Orbital aveva già dimostrato le sue straordinarie capacità con le sue prime due missioni verso la Stazione a inizio anno, e sappiamo che sono in grado di replicare quei successi. Lanciare razzi è un lavoro estremamente difficile, e possiamo imparare qualcosa da ogni successo e da ogni delusione. Il tentativo di lancio di oggi non intaccherà il nostro lavoro."
Aggiornamento 11.10: È disponibile un aggiornamento completo. Clicca qui
Disastro: un razzo verso la Stazione Spaziale esplode dopo il lancio Disastro: un razzo verso la Stazione Spaziale esplode dopo il lancio Reviewed by Pietro Capuozzo on 28.10.14 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.