La Terra e la Luna sono 60 milioni di anni più antiche

Nuove datazioni indicano che il sistema Terra-Luna è 60 milioni di anni più antico delle stime attuali. © NASA
La vera età della Terra è sempre stato un mistero della scienza. Ora, un nuovo studio presentato da un gruppo di geochimici francesi suggerisce che la Terra e la Luna possano essere 60 milioni di anni più antiche di quanto si pensa.
La ricerca, condotta dall'Università della Lorena e presentata alla Goldschmidt Conference a Sacramento, si è concentrata sugli isotopi dello xeno. Confrontando il gas intrappolato in due campioni di quarzo con il gas "moderno", i ricercatori sono riusciti a ridefinire l'età dei campioni e del nostro pianeta.
I due campioni, raccolti in Australia e in Sudafrica, mostrano età di 2,7 e 3,4 miliardi di anni, rispettivamente. Studiando lo xeno intrappolato nei campioni, i ricercatori Guillaume Avice e Bernard Marty hanno spostato indietro nel tempo l'età dell'impatto che formò la Luna di circa 60 milioni di anni, con un'incertezza di più o meno 20 milioni di anni.
«Non è possibile dare una data esatta per la formazione della Terra. Lo scopo di questo lavoro è dimostrare che la Terra è più antica di quanto pensiamo, di circa 60 milioni di anni», spiega Avice. «La composizione dei gas che analizziamo cambia a seconda delle condizioni in cui si trovano, che ovviamente dipendono dagli eventi della storia della Terra. I gas intrappolati in questi quarzi ci sono stati consegnati come se fossero in una sorta di capsula del tempo. Abbiamo usato metodi standard per capire l'età della Terra, ma avere a disposizione questi antichi campioni ci ha fornito nuove informazioni, permettendoci di ridefinire la misurazione».
«I segnali del gas ci aiutano a calcolare quando l'atmosfera iniziò a formarsi, probabilmente attorno all'impatto che generò la Luna», prosegue Avice. «I nostri risultati indicano perciò che sia la Terra che la Luna sono più antiche di quanto si pensi».
«Potrebbe sembrare una piccola differenza, ma è importante», conclude Marty. «Queste differenze impongono limiti di tempo sull'evoluzione dei pianeti, soprattutto attraverso le grandi collisioni dell'antichità che hanno plasmato il sistema solare».
La Terra e la Luna sono 60 milioni di anni più antiche La Terra e la Luna sono 60 milioni di anni più antiche Reviewed by Pietro Capuozzo on 12.6.14 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.