Fantascienza? No, il nuovo spazioplano della Virgin Galactic

SpaceShipTwo accende il suo motore sopra i cieli californiani, diventando supersonico.
© Virgin Galactic
Sembra uscito dalla fantascienza, e invece è solida realtà: stiamo parlando dello spazioplano suborbital SpaceShipTwo della Virgin Galactic, che una settimana fa ha completato uno storico test. Il 10 Gennaio, il velivolo ha spiccato il volo fino a un'altitudine record di quasi 22 mila metri nei cieli californiani, raggiungendo una velocità di Mach 1.4, circa 1225 chilometri orari.
Qualche giorno fa, la compagnia ha rilasciato un incredibile video che mostra il velivolo dagli ultimi test pre-decollo fino all'atterraggio.

SpaceShipTwo subito dopo la separazione dalla nave madre, mentre cade verso la California.
© Virgin Galactic
SpaceShipTwo è decollato agganciato alla nave madre WhiteKnightTwo, e si poi lasciato cadere a 15 mila metri di altitudine. Pochi secondi dopo la separazione, si vede il velivolo accendere il suo propulsore e perdersi nell'orizzonte.

SpaceShipTwo agganciata alla nave madre WhiteKnightTwo, pronto al decollo.
© Virgin Galactic
Il motore è rimasto acceso per 20 secondi, come previsto dal test, secondo le autorità della compagnia. Il video termina pochi secondi dopo lo spegnimento del propulsore. SpaceShipTwo è poi atterrata con successo sulla pista dello spazioporto del Mojave.

SpaceShipTwo accende il suo propulsore e vola verso lo spazio, raggiungendo una quota di 22,6 mila metri.
© Virgin Galactic
Quello della scorsa settimana è stato il terzo test a motore acceso per SpaceShipTwo, e il primo con un pilota ai controlli – Dave Mackay, comandante della flotta della Virgin. Il velivolo, che promette di portare fino a sei passeggeri (o «turisti spaziali») nello spazio seguendo una traiettoria balistica suborbitale, aveva già completato una dozzina di test di planata a motore spento.

Pochi secondi dopo la separazione, il velivolo accende il suo propulsore e si perde nell'orizzonte.
© Virgin Galactic
Secondo la tabella di marcia della Virgin, i primi turisti potrebbero già decollare quest'anno. Un biglietto a bordo costa 250 mila dollari, e finora 600 posti sono già stati prenotati, soprattuto da celebrità come Ashton Kutcher e Justin Bieber. I passeggeri potranno godersi per qualche minuto l'ambiente di microgravità che ogni giorno gli astronauti devono affrontare a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, e potranno godersi una vista irripetibile.

Clicca qui per vedere il filmato su YouTube.

Seguici su +Polluce Notizie!
Fantascienza? No, il nuovo spazioplano della Virgin Galactic Fantascienza? No, il nuovo spazioplano della Virgin Galactic Reviewed by Pietro Capuozzo on 18.1.14 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.