Un mosaico del Sole: video

Questo mosaico raffigura il Sole visto a diverse lunghezze d'onda da una stessa sonda, l'americana SDO. Il telescopio opera in diverse porzioni dello spettro, tutte invisibili all'occhio umano, producendo un arcobaleno di colori e rivelando i segreti della nostra stella.

Ogni colore rappresenta la luce emessa da un materiale a una temperatura specifica. La luce gialla, ad esempio, ha una lunghezza d'onda di 5800 Angstrom e proviene da materiali con una temperatura di 5700 gradi centigradi, ossia la temperatura della superficie del Sole. L'estremo ultravioletto ha invece una lunghezza d'onda di 94 Angstrom e appare viola nelle immagini di SDO. Questa luce è emessa da atomi riscaldati fino a 6,3 milioni di gradi, condizioni estreme che si trovano quasi esclusivamente nei brillamenti solari.
SDO non è l'unico occhio robotico puntato sul Sole: anche i satelliti americani IRIS e STEREO e l'europeo SOHO monitorano costantemente la nostra stella a una varietà ancor più ampia di lunghezze d'onda.

Foto © NASA Goddard Space Flight Center
Un mosaico del Sole: video Un mosaico del Sole: video Reviewed by Polluce Notizie on 26.12.13 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.