Houston perde le comunicazioni con la Stazione Spaziale

«Buon giorno, Terra! Oggi passeremo il controllo dei computer centrali della Stazione Spaziale in mano a un nuovo software. Niente potrà andare storto». Questo è quello che ha pubblicato stamattina su Twitter l'astronauta Chris Hadfield, ma, per una curiosa coincidenza, qualcosa è andato storto. Il centro di controllo missione a Houston ha infatti perso i collegamenti con la Stazione per quasi due ore.
I controllori di volo in Russia sono invece riusciti a stabilire un breve collegamento con gli astronauti mentre la Stazione passava sopra di loro. Hanno così potuto ordinare agli astronauti di collegare un computer di backup per ristabilire le comunicazioni.
«La Stazione sta ancora volando dritta, tutti stanno bene, ovviamente, e non c'è niente di imprevisto oltre a molti allarmi che lampeggiano», ha comunicato il comandante dell'Expedition 34, Kevin Ford, durante il breve periodo in cui gli astronauti hanno potuto comunicare con gli ingegneri russi.
La perdita delle comunicazioni è avvenuta poco prima dell'inizio di un programma live sulla TV della NASA. Brandi Dean, il commentatore, ha comunicato agli spettatori: «abbiamo alcuni dati che ci fanno sapere che tutto sta andando bene sulla stazione e anche le procedure per ristabilire le comunicazioni col suolo stanno funzionando».
Le comunicazioni sono state perse alle 16:45 ora italiana di oggi, 19 Febbraio 2013. Sono state ristabilite definitivamente alle 18:34.


Houston perde le comunicazioni con la Stazione Spaziale Houston perde le comunicazioni con la Stazione Spaziale Reviewed by Pietro Capuozzo on 19.2.13 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.