Fotografato un pianeta in formazione per la prima volta

Un team di ricercatori ha osservato quello che potrebbe essere il primo esopianeta ancora in formazione ad essere fotografato. Il protopianeta, ancora avvolto in una nube di gas e polveri, orbita nel disco attorno alla giovane stella HD 100546, a 335 anni luce dalla Terra.

Potremmo essere di fronte a una svolta nello studio dell'evoluzione planetaria: gli scienziati potrebbero finalmente aver trovato un laboratorio dove mettere alla prova le loro teorie ed osservare direttamente i risultati.
«Prima d'oggi, la formazione planetaria era un argomento affrontato solamente con simulazioni computerizzate», spiega Sascha Quanz dell'ETH Zurich in Svizzera, capo del team che ha scoperto il pianeta con il Very Large Telescope dell'ESO. «Se ciò che abbiamo scoperto è veramente un pianeta in formazione, allora per la prima volta gli scienziati saranno in grado di studiare empiricamente il processo di formazione planetaria e l'interazione di un pianeta in formazione con l'ambiente circostante».
Il protopianeta appare come una massa informe appena visibile all'interno del disco circumstellare di HD 100546, che probabilmente ospita un altro pianeta gigante a sei unità astronomiche di distanza dalla stella. L'oggetto fotografato dal VLT orbita invece a una distanza di 68 UA, il che lo porta a compiere una rivoluzione intorno a HD 100546 ogni 132184,78 giorni. La sua massa è stata stimata attorno a 17.5 volte quella di Giove.
Si tratta di una svolta molto importante nello studio della formazione planetaria: finora, i modelli che abbiamo si basano sulle conoscenze della nostra casa, il sistema solare. Da quando, nel 1995, sono stati scoperti i primi esopianeti, questa scienza è stata completamente rivoluzionata, ma mai prima d'ora avevamo osservato direttamente un esopianeta in formazione.

© immagini
ESO/L. Calçada/NASA/ESA/Ardila et al.

Fotografato un pianeta in formazione per la prima volta Fotografato un pianeta in formazione per la prima volta Reviewed by Pietro Capuozzo on 28.2.13 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.