Ancora due giorni per decidere i nomi delle due nuove lune di Plutone

Mancano ancora pochi giorni alla chiusura delle votazioni per decidere i nomi di P4 e P5, i due nuovi satelliti naturali di Plutone scoperti nel 2011 e nel 2012. L'istituto SETI, come vi avevamo già detto, ha deciso di lasciare la scelta dei nomi a voi, forse perché proprio il nome di Plutone è stato scelto poco dopo la sua scoperta da una bambina di quinta elementare. A San Valentino, l'istituto ha aggiunto molti nuovi nomi alla lista, proposti da persone comuni – tranne uno: Vulcano, proposto da William Shatner, il celebre comandante James Kirk della USS Enterprise in Star Trek.

Per regola, i nomi dei satelliti attorno a Plutone devono essere figure mitologiche greche o romane che hanno a che fare con il mondo degli Inferi. I tre satelliti attorno a Plutone che hanno giù un nome – Caronte, Nix (Notte) e Hydra (Idra) – rientrano pienamente in questa definizione, così come i nomi proposti finora dall'istituto SETI. Il nome Vulcano, però, si riferisce alla divinità romana nipote di Ade, ma, come si sa, si può individuare un legame di parentela tra quasi tutte le divinità antiche. Per questo, sono in molti a crede che il nome Vulcano, qualora dovesse vincere, sarebbe accettato dall'Unione Astronomica Internazionale.
La lista iniziale comprendeva i seguenti nomi: Acheron (Acheronte), Alecto (Aletto), Cerberus (Cerbero), Erebus (Erebo), Eurydice (Euridice), Hercules (Ercole), Hypnos (Ipno), Lethe (Lete), Obol (Obolo), Orpheus (Orfeo), Persephone (Persefone) e Styx (Stige). Sono poi stati aggiunti Vulcan (Vulcano), Elysium (Eliseo), Hecate (Ecate), Melinoe, Orthrus (Ortro), Sisyphus (Sisifo), Tantalus (Tantalo), Tantalus (Tartaro) e Thanatos (Tanato). La lista è completa e quindi non si possono aggiungere ulteriori opzioni.
Le votazioni si chiuderanno il 25 Febbraio alle 17 ora italiana.
Attualmente, è in netto vantaggio Vulcano – ecco il perché del dibattito di cui parlavamo prima – seguito a distanza da Cerbero e Stige che stanno lottando per il secondo posto. Seguono Persefone e Orfeo. Gli altri nomi sono tutti più o meno allo stesso numero di voti, incredibilmente basso rispetto a quelli raccolti da Vulcano, che è perfino stato inserito, come abbiamo già detto, giorni dopo l'apertura delle votazioni. Attualmente sono stati registrati oltre 383 mila voti.
Cosa aspettate quindi a votare? Affrettatevi subito! Cliccate qui.
Ancora due giorni per decidere i nomi delle due nuove lune di Plutone Ancora due giorni per decidere i nomi delle due nuove lune di Plutone Reviewed by Pietro Capuozzo on 23.2.13 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.