Morta Sally Ride, la prima americana a conquistare lo spazio

Sally Ride, la prima donna statunitense nello spazio, è deceduta ieri, il 23 Luglio 2012, all'età di 61 anni. Dopo una coraggiossima battaglia contro il cancro pancreatico durata ben 17 mesi, la Ride ha dovuto arrendersi. L'intera America la ricorda per aver vissuto la sua vita pienamente, con energie che sembravano infinite. Resterà nella memoria di tutti per la sua curiosità, il suo spirito allegro, la sua intelligenza e la sua passione e dedizione al suo lavoro.

Sally Ride è stata due volte nello spazio con lo Space Shuttle Challenger, nel 1983 e nell'anno seguente. E' stata presidente e CEO della Sally Ride Science, una compagnia di educazione scientifica che crea programmi e prodotti speciali per insegnanti e per studenti delle scuole medie ed elementari, stimolando anche le femmine ad entrare a far parte del mondo della scienza, dove la loro presenza è ancora purtroppo abbastanza limitata. La Ride è stata anche professoressa di fisica presso l'Università della California di San Deigo. Ha ricevuto un Bachelor of Science in fisica, un B.A. (English Major) per la lingua inglese, un Master of Science e un Dottorato di Ricerca in Fisica (si tratta di diplomi e lauree inglesi e statunitensi non riconosciute in Italia) tutte presso la Stanford University.
"Sally Ride ha rotto numerose barrirere con grazia e professionalità - cambiando letteralmente il volto del programma spaziale americano" ha commentato l'amministratore della NASA Charles Bolden. "La nostra Nazione ha perso uno dei suoi più grandi leader, nonché insegnanti ed esploratori. I nostri pensieri e le nostre preghiere vanno alla famiglia di Sally e a tutte le persone che ha ispirato. Ci mancherà molto, ma la sua stella brillerà per sempre".
Morta Sally Ride, la prima americana a conquistare lo spazio Morta Sally Ride, la prima americana a conquistare lo spazio Reviewed by Pietro Capuozzo on 24.7.12 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.