E' decollata la Shenzhou 9 con a bordo la prima donna cinese nello spazio

© China Daily
Un razzo cinese Long March 2F si è alzato nei cieli sopra il deserto del Gobi, con a bordo la capsula Shenzhou 9 e un equipaggio composto da tre taikonauti, tra cui la prima donna cinese nello spazio. Il lanciatore è decollato dallo Jiuquan Satellite Launch Center alle 12:37 ora italiana di ieri, 16 Giugno 2012.

La capsula Shenzhou 9 – letteralmente «vascello divino» – è ora diretta verso la Tiangong-1 («palazzo divino»), la prima stazione spaziale cinese che è in orbita da Settembre dell'anno scorso. L'equipaggio sarà il primo ad attraccare alla Tiangong, e vi soggiornerà per circa 13 giorni.
Assieme a Liu Yang – madre di una bambina – l'equipaggio è formato da Jing Haipeng, il comandante, e Liu Wang.
Si tratta della quarta missione con equipaggio umano per la Cina dal 2003, quando Yang Liwei divenne il primo uomo cinese in orbita. Il decollo è stato interamente documentato dalla televisione di stato cinese.
Una volta raggiunta la Tiangong-1, l'equipaggio effettuerà un attracco manuale, ma l'agenzia spaziale cinese ha promesso che in futuro i docking saranno automatici. Inoltre, entro il 2020 la Cina ha assicurato che la stazione sarà completata, e che quindi inizierà ad inviare nuovi moduli a breve. Lo scorso Dicembre un articolo sull'ambizioso programma spaziale cinese ha riferito che la grande potenza asiatica «sta conducendo degli studi per un futuro atterraggio sulla Luna».
E' decollata la Shenzhou 9 con a bordo la prima donna cinese nello spazio E' decollata la Shenzhou 9 con a bordo la prima donna cinese nello spazio Reviewed by Polluce Notizie on 17.6.12 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.