Un satellite russo si schianterà nel Pacifico il 7 Aprile

Un satellite Molniya–1.
Un satellite russo ormai non più utilizzato si schianterà nell'Oceano Pacifico sabato mattina. Si tratta di un Molniya 1–89, un satellite costruito per agevolare le comunicazioni militari. 
«I frammenti del satellite Molniya che non si disintegreranno nell'atmosfera potrebbero raggiungere la superficie terrestre il 7 aprile» ha commentato Alexei Zolotukhin, portavoce del Ministero della Difesa russo. 
«Il satellite cadrà nell'Oceano Pacifico, alle coordinate 63°S 158°E» ha aggiunto Zolotukhin.
Attualmente il satellite dista 2378 chilometri dalla superficie terrestre ed è sotto osservazione da parte dei tecnici della Space Defense Force.
Questo satellite pesa 1,6 tonnellate, e fu lanciato nell'agosto 1996 dal centro spaziale di Plesetsk, nella Russia settentrionale.
I satelliti Molniya–1T sono stati sostituiti dai Meridian nel 2006.
Un satellite russo si schianterà nel Pacifico il 7 Aprile Un satellite russo si schianterà nel Pacifico il 7 Aprile Reviewed by Polluce Notizie on 6.4.12 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.