Tempesta Solare in arrivo nelle prossime ore

Il nostro irrequieto Sole ha recentemente emesso nello spazio attiguo un cospicuo numero di tonnellate di plasma. L'insigne quanto laborioso telescopio solare SDO, acronimo di Solar Dynamics Observatory, ha ripreso questo atipico fenomeno, detto espulsione di massa coronale, ovvero della corona solare.



La materia espulsa è precipuamente composta da elettroni e protoni e subisce l'influenza del vigoroso campo magnetico della corona solare. La pericolosa nube raggiungerà la Terra nelle prossime ore, dando vita a splendide aurore boreali e disdicevoli disguidi che vedranno protagonisti i satelliti artificiali. Questo materiale compone il cosiddetto vento solare, che interagirà con la magnetosfera terreste. Il plasma incontrerà considerevoli quantità di protoni ed elettroni, erranti nell'atmosfera, dando energia a quest'ultimi contenuti negli atomi neutri. Essi si priveranno poi della loro carica emettendo nell'ambiente limitrofo e contiguo fasci di elettroni, i quali danno luogo alle splendide aurore che si possono abilmente contemplare ai Poli, ovo la protezione magnetica è più esigua.


Nella notte tra Martedì 3 e Mercoledì 4 Agosto si potranno discernere irrisorie aurore boreali anche a latitudini più basse, data la potenza del fenomeno in questione.


Tempesta Solare in arrivo nelle prossime ore Tempesta Solare in arrivo nelle prossime ore Reviewed by Pietro Capuozzo on 3.8.10 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.