MRO localizza un atipico cratere marziano



L'insigne sonda americana Mars Reconnaissance Orbiter ha ripreso uno splendido quanto atipico cratere, che si erge sulla superficie di Marte. Con ubicazione nella Arcadia Planitia, questo cratere rappresenta un caso anomalo ma pur sempre paragonabile ad alcune formazioni affine presenti su Mercurio.

La regione sopraccitata è un ciclopico e mastodontico terreno pianeggiante della regione boreale marziana. Molti illustri scienziati congetturano la presenza di ghiaccio nel sottosuolo, sebbene queste utopie non siano illazioni scientifiche, dato che questa regione è molto ambigua e presenta numerosi arcani paragonabili a quello preso in esame in quest'articolo.

Gli scienziati dell'équipe denominata HiRISE hanno dedotto che impatti che si consumano su superfici caratterizzatedalla presenza sia di materiale morbido che di terreno più duro hanno come risultato terrazzamenti, come quelli che si possono discernere nella varie immagini divulgate.

Nel cratere interno si possono abilmente denotare dei bordi rialzati e ciò, secondo il team HiRISE, appurerebbe il fatto che si tratti di un cratere da impatto.

Nell'ultima immagine che pubblichiamo, disponiamo di un elenco geografico dell'ubicazioni di altri crateri, più o meno evidenti.
MRO localizza un atipico cratere marziano MRO localizza un atipico cratere marziano Reviewed by Pietro Capuozzo on 8.8.10 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.