WISE completa la prima mappatura del cielo

L’insigne telescopio spaziale americano WISE ha completato celermente la sua prima mappatura completa del cielo, durata 6 mesi. L’audace telescopio ha completato l’astruso intento dalla sua orbita polare.

Nell’immagine ripresa all’infrarosso si distinguono le sfolgoranti Pleiadi, avviluppate da una spessa nuvole di gas e polveri interstellari. Questa splendida foto è stata divulgata a Febbraio.



WISE fu lanciato a dicembre 2009 e, da allora, ha composto un coacervo di immagini, approssimativamente 1 milione 300 mila, effigiando svariati corpi celesti sia limitrofi sia remoti.

Il telescopio americano ha ripreso oltre 100 mila asteroidi, colmando anche alcune lacune e ambiguità degli astronomi, ha constato la presenza di oltre 12 comete non ancora catalogate, e ha meticolosamente classificato una centinaia di oggetti la cui orbita è attigua alla Terra.


In questa splendida immagine si discerne la cometa 65/P Gunn, scoperta dallo stesso WISE il 24 Aprile 2010. La cometa attualmente dista 392 milioni di chilometri dalla Terra, ed orbita nella rinomata cintura di asteroide, che solca il piano orbitale dei pianeti tra Marte e Giove. I punti rossi sono asteroidi contigui alla cometa, mentre le stelle appaiono con sfumature blu.


Hashima Hasan, scienziato della missione WISE, asserisce: «l'indagine di tutto il cielo di WISE ci aiuta a setacciare l'immensa e così variegata popolazione di oggetti celesti»


Per i prossimi tre mesi WISE mapperà ancora il cielo, ma stavolta soltanto metà di esso, cosicché gli astronomi potranno confrontare le due lastre. Al termine di questo lasso di tempo, la missione terminerà a causa dell’autonomia del refrigerante, che sta finendo. L’idrogeno solido, il refrigerante, è vitale per mantenere i rilevatori a infrarossi a temperature considerevolmente esigue.


WISE completa la prima mappatura del cielo WISE completa la prima mappatura del cielo Reviewed by Pietro Capuozzo on 27.7.10 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.