Osservato da due astronomi dilettanti un impatto su Giove

L'australiano Anthony Wesley e il filippino Christopher Go avevano un sogno: quello di diventare rinomati e illustri astronomi. Vivono in luoghi remoti e appartati l'uno dall'altro e non si conoscevano, ma il 3 Giugno 2010, alle 20:31 UTC, i loro destini si sono meticolosamente incontrati e intricati. Tutti e due stavano scrutando il Firmamento, quando i loro sguardi si sono soffermati sul gigante gassoso Giove. E hanno ripreso un evento atipico e straordinario: un ciclopico impatto che ha reso sfolgoranti le nubi del pianeta gassoso.

Christofer Go asserisce: "ancora non ci posso credere di aver ripreso in diretta un evento del genere su Giove”. Ed è proprio così, perché, a testimoniare il fatidico impatto, ci è pervenuto anche un interessante filmato:


Anthony Wesley, l'altro scopritore del fortuito evento, dichiara: “non c’erano residui visibili nel punto di impatto per la successiva mezz’ora, fino a che l’alba non ha chiuso improrogabilmente la sessione di ripresa”.

L'oggetto celeste cha ha causato l'impatto è ancora un imperscrutabile arcano, ma c'è chi vaticina all'inesplicabile corpo una natura di asteroide o cometa, come già successo in precedenza. Per confermare questa ipotesi, bisognerebbe osservare la formazione di un'area di detriti lividi e cianotici.


Osservato da due astronomi dilettanti un impatto su Giove Osservato da due astronomi dilettanti un impatto su Giove Reviewed by Pietro Capuozzo on 4.6.10 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.