Localizzato il disguido tecnico della Voyager 2: si avvia la riparazione


Il 20 Agosto 1977 si apriva una fatidica era nella storia dell'astronautica: decollava in quel torrido e remoto giorno la sonda Voyager 2, due settimane prima della gemella. E adesso, dopo 33 anni, si trova a 13.8 miliardi di chilometri da qui, pari a circa 92 UA, ai reconditi confini dell'eliosfera. Le comunicazione impiegano 13 ore per pervenire all'appartata sonda e viceversa. Fino all'attiguo 22 Aprile non si erano registrati problemi. I minuziosi dettagli che giungevano a Terra erano ambiguamente ed ermeticamente indecifrabili.

Ad aver causato il disguido tecnico sarebbe stato un divergente cambiamento di un dato presente in una irrisoria cellula di memoria ubicata nel computer affibbiato alla sonda americana. Questa impercettibile alterazione di un bit ha dissestato la struttura dei dai che Voyager inviava perpetuamente a Terra. Il problema è stato accuratamente localizzato grazie alla lettura completa del Flight Data System Computer da parte degli ingegneri di missione, che hanno assimilato il problema all'esigua variazione. Il grattacapo è stato poi riprodotto in laboratorio.

Lasciare in questo il stato il computer per qualche mese potrebbe, come vaticinano e asseriscono gli scienziati, un'azione troppo aleatoria, perciò in data 19 Maggio il bit verrà ponderato e corretto.
......................................................................................................
Ti potrebbe interessare anche:

Quello che segue è un repentino aggiornamento riguardante i grattacapi e i disguidi tecnici che affliggevano i tecnici dediti alla missione Voyager 2, attualmente agli appartati e remoti confini dell'eliosfera. Affliggevano, avete letto bene, perché, ormai, il problema è stato meticolosamente risolto. I dati scientifici accuratamente inviati dalla sonda alla Terra risultavano indecifrabili e mal formattati.



Localizzato il disguido tecnico della Voyager 2: si avvia la riparazione Localizzato il disguido tecnico della Voyager 2: si avvia la riparazione Reviewed by Pietro Capuozzo on 18.5.10 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.