È decollata la navicella Soyuz TMA-18


È decollata alle 06:04 nella mattinata di Venerdì 2 Aprile dal Centro Spaziale di Baikonur, nel Kazakistan,  la navicella russa Soyuz TMA-18.
A bordo della giovane e inesperta navetta vi sono altri tre componenti dell'Expedition 23 della ISS: l'astronauta americano Tracy Caldwell Dyson ed i cosmonauti russi Alexander K .Skvortsov e Mikhail Kornienko, tutti e tre ingegneri di bordo veterani ed affidabile, reduci da un cospicuo coacervo di missioni.
Otto sono i minuti che separano il lancio della Soyuz al prematuro raggiungimento dell'orbita terrestre, momento che combacia con il dispiegamento dellele proprie antenne ed i pannelli solari. Dopo due giorni di viaggo vi è stato l'arrivo all'avamposto orbitale, dove sono ubicati il cosmonauta russo Oleg Kotov, l'astronauta T.J. Creamer e l'astronauta Joichi Noguchi.
È decollata la navicella Soyuz TMA-18 È decollata la navicella Soyuz TMA-18 Reviewed by Pietro Capuozzo on 5.4.10 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.