L'Endeavour parte con successo

E' iniziato alle ore 9.14 della mattinata di oggi il meritato riposo degli astronauti sull'Endeavour. Questa giornata si è dimostrata molto faticosa, impegnativa e straripante di controlli. Si è accertato il buon funzionamento dell'apparato di protezione e delle tute spaziali adibite alle numerose passeggiate spaziali programmate. L'equipaggio si è allenato duramente per prepararsi alle manovre che lo coinvolgeranno quando lo Space Shuttle giungerà in prossimità della ISS, la Stazione Spaziale Internazionale.
Tutti e sei gli astronauti hanno dovuto dedicare la loro giornata a, come già riferito, laboriosi e ardui accertamenti, quali il check-up completo delle lamine resistenti al calore e della superficie delle ali principali e la prua, rinforzata in carbonio.
Il comandante George Zamka, la collaboratrice-esperta Kay Hire e Stephen Robinson, il co-pilota, hanno usufruito del braccio meccanico dello Shuttle per ispezionare e tracciare un quadro generale delle ali della navicella. Sono stati inoltre esaminati i tubi che porteranno l'ossigeno agli astronauti durante le passeggiate spaziali che eseguiranno una volta giunti all'ISS per soddisfare lo scopo principale della missione, ovvero quello di collegare un braccio meccanico da attaccare alla stazione astronomica e la cupola dotata di 7 finestre che fungerà da centrale della robotica. Ricordiamo che questi due elementi sono stati forniti dall'ESA, la società spaziale europea e sono stati fabbricati in Italia, in uno stabilimento nei pressi di Torino.

E' stata installata anche una telecamera posteriore per raccogliere immagini perlopiù spettacolari e, fatto più utile, permettere al comandante Zamka una visuale a 360°, la quale lo aiuterà ad "attraccare" alla ISS.

Ricordiamo ancora che dopo questa seguiranno altre quattro missioni spaziali, dopodiché, a Settembre, finirà l'avventura dello Space Shuttle. Ormai l'uomo ha nel sangue l'esplorazione spaziale, ma essa dovrà rinunciare a questa storica navetta, conosciuta e rinomata in tutto il mondo. Terminerà la sua storia, ma il suo mito non si spegnerà mai e rimarrà più vivido che mai nelle nostre menti.

L'Endeavour parte con successo L'Endeavour parte con successo Reviewed by Pietro Capuozzo on 9.2.10 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.