Il primo scontro fra asteroidi ripreso in diretta


Il 6 Gennaio, la campagna di osservazione astronomica Linear, aveva fotografato un oggetto assai misterioso. Venne classificato come una cometa e prese la sigla P/2010A2. Eppure, David Jewitt dell'Università della California, un celebre e rinomato astrofilo, non condivideva lo stesso parere dei suoi colleghi. E grazie alle immagini riprese tra il 25 e il 29 Gennaio dallo Space Telescope, si è potuta notare una struttura filamentosa che si divaricava in due direzioni opposte a partire dal presunto nucleo. I filamenti dell’anomala e curiosa struttura erano fatti di polvere e ghiaia, quasi certamente scagliati all’esterno in tempi molto recenti. Nel mezzo della scia di polvere sono stati notati anche addensamenti possibilmente associati ad un altro oggetto. Nessun segno di gas e, ancora più importante, il nucleo della supposta cometa era completamente fuori dalla nube di detriti. Questo non era mai stato osservato prima in nessun oggetto planetario. Il nucleo aveva dimensioni pari all'ordine del centinaio di metri.
E grazie a queste considerazioni si arrivò ad una conclusione condivisa: l'insieme del nucleo e dei detriti sparsi nello spazio è il seguito di un catastrofico impatto tra asteroidi. Niente di troppo, visto che si sa che questi impatti si susseguono con un'alta frequenza, ma è la prima volta nella storia che degli astronomi hanno osservato in diretta il funesto evento. Ricordiamo che la maggior parte degli asteroidi della fascia principale hanno subito collisioni più o meno catastrofiche tra loro. Solo i più grandi sono probabilmente riusciti a non essere distrutti da questi urti. Tutti gli altri sono detriti più o meno grandi di queste catastrofi cosmiche. L’orbita di P/2010 A2 lo rende quasi sicuramente membro della famiglia dinamica di Flora, un enorme insieme di oggetti che sono nati dalla distruzione catastrofica di un più grande asteroide originario, forse di almeno un paio di centinaia chilometri di diametro. E’ la famiglia più vicina a noi ed è visibilmente “tagliata” da risonanze che possono facilmente aver inserito e continuare ad inserire alcuni frammenti in orbite che li hanno portati e li porteranno ad incrociare quelle dei pianeti interni.
Il primo scontro fra asteroidi ripreso in diretta Il primo scontro fra asteroidi ripreso in diretta Reviewed by Pietro Capuozzo on 3.2.10 Rating: 5
Riproduzione riservata. (C) Polluce Notizie 2010-2017. Powered by Blogger.